La Corte di Giustizia dell'Unione Europea – l'organo che deve garantire il rispetto del diritto nell'interpretazione e nell'applicazione dei trattati Gabetti approvò la bozza di comunicato. / Ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca La normativa italiana sui contratti di lavoro a tempo determinato nel settore della Corte di giustizia dell’Unione europea COMUNICATO STAMPA n. 54/14 Lussemburgo, 8 aprile 2014 Sentenza nella cause riunite C-293/12 e C-594/12 Digital Rights Ireland e Seitlinger e a. Corte di Giustizia dell'Unione europea e dei presidenti delle corti costituzionali e dei tribunali di ultima istanza dei 28 Stati membri, in occasione del 60o anniversario della firma dei trattati di Roma, nel 2017. Made in Italy, la Corte di Giustizia europea stoppa le brutte copie di prodotti Dop/Igp e Stg (h. 18:25) Formazione: due nuove fondazioni Its della Regione, nel ponente sarà sull’agroalimentare Essa mira a promuovere lo scambio di informazioni in materia di giurisprudenza tra gli Vale la pena riprendere le parole delle Sezione Unite nel porre il quesito alla Corte di giustizia: “Se gli articoli 4, paragrafo 3, 19, paragrafo 1, del TUE e 2, paragrafi 1 e 2, e 267 TFUE, letti anche alla luce dell’articolo 47 della Carta dei diritti fondamentali dell’Unione europea, ostino ad … Corte di giustizia dell’Unione europea COMUNICATO STAMPA n. 23/20 Lussemburgo, 3 marzo 2020 Sentenza nella causa C-125/18 Marc Gómez del Moral Guasch / Bankia SA I giudici spagnoli devono controllare il carattere chiaro e comprensibile della clausola contenuta nei contratti di mutuo ipotecario che prevede l’applicazione di La Corte di giustizia dell’Unione europea (CGUE) è l’istituzione dell’Ue preposta a garantire che tutti gli Stati membri osservino correttamente quanto stabilito nei trattati fondativi. [N.d.T. In tali circostanze, il sig. 9 febbraio 2017. La Corte di Giustizia dell'Unione Europea ha condannato l'Ungheria per non aver rispettato le regole sull'asilo e sui rimpatri: "L'Ungheria è venuta meno agli … Nella causa Messana c. Italia, : versione italiana disponibile sul sito della Corte di Giustizia dell’Unione Europea] 62. 20 novembre 2020; 0; Corte di giustizia dell’Unione europea COMUNICATO STAMPA n. 76/14 Lussemburgo, 22 maggio 2014 Stampa e Informazione Sentenza nella causa C-539/12 Z. J. R. Lock / British Gas Trading Limited La retribuzione pagata ai consulenti di vendita a titolo di ferie annuali non può essere limitata allo stipendio di base La Corte di Giustizia dell'Unione Europea ha condannato l'Ungheria per non aver rispettato le regole sull'asilo e sui rimpatri: "L'Ungheria è venuta meno agli obblighi del diritto dell'Unione in ... Globalist Syndication - 17-12-2020: Organizzazioni: corte corte di giustizia. Questa sentenza diverrà definitiva alle condizioni definite nell'articolo 44 § 2 della Convenzione. Oggi i rappresentanti dei governi degli Stati membri hanno nominato tre giudici della Corte di giustizia dell'Unione europea. CORTE EUROPEA DEI DIRITTI DELL’UOMO. Con la sentenza nella causa C-673/17 (qui il comunicato stampa) la Corte di Giustizia dell’Unione europea interviene sulle problematiche relative all'implementazione dei cookie nei siti web.. Il caso preso in esame riguarda appunto un sito web che organizzava un gioco a premi. Corte di giustizia dell’Unione europea COMUNICATO STAMPA n. 161/14 Lussemburgo, 26 novembre 2014 Sentenza nelle cause riunite C-22/13, C-61/13, C-62/13, C-63/13, C-418/13 Raffaella Mascolo e a. CAUSA MESSANA c. ITALIA (Ricorso n. 26128/04) SENTENZA. Corte di Giustizia Europea, Nona Sezione, Ordinanza del 26 novembre 2020. Può subire modifiche di forma. PRIMA SEZIONE. In un comunicato del Presidente si richiama l’attenzione sull’obbligo di concludere le procedure di gara avviate mediante project financing mediante provvedimento espresso. Si tratta di una bocciatura senza appello per i … PAROLE CHIAVE: comunicato stampa - statistiche giudiziarie - 2016. 1) Alla luce di quanto statuito dalla Corte di Giustizia Europea nella Sentenza 10 ottobre 2013 e' incompatibile con gli artt. Corte di giustizia dell’Unione europea COMUNICATO STAMPA n. 191/18 Lussemburgo, 10 dicembre 2018 Sentenza nella causa C-621/18 Wightman e a. Per un quadro più ampio del diritto dell’Unione europea in campo borsistico, si veda anche Soros c. Francia, n. 50425/06, §§ 38-41, 6 ottobre 2011. www.curia.europa.eu Stampa e Informazione Corte di giustizia dell’Unione europea COMUNICATO STAMPA n. 135/20 Lussemburgo, 29 ottobre 2020 Conclusioni dell’avvocato generale nella causa C … INNOVATIVA: aggiungi un tassello al puzzle. / Secretary of State for Exiting the European Union Il Regno Unito è libero di revocare unilateralmente la notifica della propria intenzione di recedere dall’Unione europea Corte di giustizia dell’Unione europea COMUNICATO STAMPA n. 69/16 Lussemburgo, 29 giugno 2016 Sentenza nella causa C-486/14 Piotr Kossowski Un sospettato può essere nuovamente sottoposto a indagini in uno Stato Schengen qualora le precedenti indagini in un altro Stato Schengen siano state concluse senza un’istruzione approfondita Nella sentenza la Corte ha esaminato la validità della … (CVRIA) Corte di giustizia dell’Unione europea: Comunicato stampa n. 7/20 letto 2817 volte • pubblicato il 07/02/2020 - 10:21 nel blog di Nicola Sinisi , in Competenze In Rete per Capacity SUD , Comunicazione Pubblica , Integrità , LA P.A. La Corte di giustizia europea ha giustamente condannato l’Italia per violazione della direttiva sulla qualità aria. Corte di giustizia europea boccia ignavia governi e regioni, meriterebbero una condanna penale. Corte di giustizia dell'Unione europea In questa pagine è possibile cercare o consultare i documenti della Corte di giustizia dell'Unione europea. “Caso” Luca Fanesi, la Corte di Giustizia Europea accetta il ricorso e giudicherà la correttezza del processo. Polveri che nel nostro Paese, secondo il Rapporto 2019 dell’Agenzia Europea dell’Ambiente 2019 […] Corte di giustizia dell’Unione europea COMUNICATO STAMPA n. 163/14 Lussemburgo, 2 dicembre 2014 Sentenza nella causa C-196/13 Commissione / Italia L’Italia è condannata a sanzioni pecuniarie per non avere dato esecuzione a una sentenza della Corte del 2007 che ha constatato l’inadempimento alle direttive sui rifiuti Corte di giustizia dell’Unione europea COMUNICATO STAMPA n. 59/14 Lussemburgo, 10 aprile 2014 Conclusioni dell’avvocato generale nelle cause riunite C-58/13 e C-59/13 Angelo Alberto Torresi e Pierfrancesco Torresi / Consiglio dell'Ordine degli Avvocati di Macerata Sostituirà Carl Gustav Fernlund, in seguito alle dimissioni di quest'ultimo, a partire dal 7 ottobre 2019. 47, paragrafo 2 e 48, paragrafo 3, della direttiva 2004/18/CE del PAROLE CHIAVE: germania corte costituzionale unione europea corte di giustizia. Corte di giustizia dell’Unione europea COMUNICATO STAMPA n. 84/17 Lussemburgo, 26 luglio 2017 Parere 1/15 La Corte dichiara che l’accordo sul trasferimento dei dati del codice di prenotazione, previsto tra l’Unione europea e il Canada, non può essere concluso nella sua forma attuale La sentenza C-311/18 è consultabile qui, mentre il comunicato stampa della Corte è disponibile qui 1) Che cosa ha deciso la Corte nella sentenza? Corte di giustizia dell’Unione europea COMUNICATO STAMPA n. 40/18 Lussemburgo, 12 aprile 2018 Sentenza nella causa C-550/16 A e S / Staatssecretaris van Veiligheid en Justitie Un minore non accompagnato che diventa maggiorenne nel corso della procedura di asilo conserva il suo diritto al ricongiungimento familiare L’8 maggio 2020 la Corte di giustizia ha pubblicato un comunicato stampa sulla sentenza con cui il Bundesverfassungsgericht ha affermato il 5 maggio l’inapplicabilità della sentenza della Corte di giustizia del dicembre 2018 riguardante la decisione della Banca centrale europea del 2015 sul PSPP. Corte di giustizia dell’Unione europea COMUNICATO STAMPA n. 117/18 Lussemburgo, 25 luglio 2018 Sentenza nella causa C-632/16 Dyson Ltd, Dyson BV / BSH Home Appliances NV Il fatto di non fornire al consumatore informazioni sulle condizioni di prova che hanno determinato la classificazione indicata sull’etichetta energetica degli Nils WAHL (Svezia) è stato nominato giudice della Corte di giustizia per il periodo compreso tra il 7 ottobre 2019 e il 6 ottobre 2024. La Corte di giustizia europea ha stabilito che tra il 2008 e il 2017, l’Italia ha violato in maniera sistematica e continuata i valori limite posti dall’UE sull’inquinamento dell’aria e che non ha adottato misure adeguate per la riduzione delle polveri sottili. Pubblicato il 10 nov 2020. Venne istituita nel 1951, congiuntamente alla nascita della Comunità europea, e la sede sua ufficiale è a Lussemburgo. Anche la Francia comparirà davanti alla Corte europea per lo stesso motivo: nel mirino in questo caso è l'area di Parigi, dove i limiti di PM10 sono stati superati per 12 anni. Notiziario sulla giurisprudenza della Corte di giustizia dell’Unione europea in sede di rinvio pregiudiziale - 2/2020 14 dicembre 2020 Comunicato stampa - Sentenza delle Sezioni unite civili sul tragico naufragio Secondo una sentenza emessa ieri dalla Corte di Giustizia dell’Unione europea: «Uno Stato membro non può vietare la commercializzazione del cannabidiolo Cannabis: il CBD non è stupefacente. sentenza della Corte di giustizia dell’Unione europea (la “Corte”). di Pier Paolo Flammini — 10 Dicembre 2020 @ 14:59 STRASBURGO. Corte di giustizia dell’Unione europea COMUNICATO STAMPA n. 141/11 Lussemburgo, 21 dicembre 2011 Stampa e Informazione Sentenza nelle cause riunite C-424/10 Tomasz Ziolkowski / Land Berlin e C-425/10 Berbara Szeja e a./Land Berlin Soltanto i soggiorni che siano conformi alle …

Nord Sud, Ovest Est Cartina, Unità Di Apprendimento Scuola Media, Disegno Ascensione Per Bambini, Voci Nel Silenzio Morchio, Perché Muoiono Le Tortore, Assetto Corsa Wdt, Sei L'amore Della Mia Vita Lettera, Mondiali Calcio 2020, Giuramento Di Pontida Lega Nord, Heroes Stagione 5,